giovedì 11 maggio 2017

Crumble bicolore e 2 candeline rosa

Sono passati solo 2 anni e di fronte mi trovo una nanetta impertinente che mi guarda, aggrotta le ciglia e mi dice: “lascia pace me”.
Se le dico qualcosa che non le piace sfoggia tutto il suo essere permalosa mostrandomi la schiena.
Poi però, dopo qualche secondo, si volta e mi dedica il suo più bel sorriso con quella piccola fossetta sulla guancia.
Stamattina ha soffiato 5 volte le candeline, ma la torta non ha voluto nemmeno assaggiarla.

Mi aspetta un anno terribile, lo so, ma questa testolina determinata e intelligente è l’orgoglio più grande che una mamma possa provare guardando la sua bambina.



Ingredienti per una teglia da 31 cm di diametro
Per la frolla:
170 g di zucchero
5 g di lievito
400 g di farina 00
1 pizzico di sale
220 g di burro freddo + quello per la teglia
1 uovo 15 g di cacao amaro
Per il ripieno:
500 g di fragole
100 g di ricotta
100 g di composto di mandorle e cacao*
90 g + 20 g di zucchero
20 g di maizena

*ricetta del ripieno delle Cassatelle di Agira:
(dosi solo per questa torta)
75 g di mandorle spellate 
75 g di acqua 
50 g di zucchero semolato
10 g di farina di ceci
10 g di cacao amaro
5 g di cacao dolce 
10 g di cannella in polvere 
1/2 cucchiaino di buccia di limone



Preriscaldare il forno a 180°. 
In una ciotola setacciare 170 g di zucchero con il lievito, il sale e la farina, dunque unire il burro a pezzetti e lavorate il tutto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Sbattere l’uovo, unirlo al composto e lavorare ancora con le dita fino a che l’impasto non sarà omogeneo, ma sempre ben sbriciolato.
Dividere l'impasto in due parti: 1/4 e 3/4 e aggiungere a questi ultimi 15 g di cacao amaro.
Imburrare la teglia e disporre metà dell'impasto al cacao lungo tutto il bordo, disporre al centro metà dell'impasto bianco, poi pressare bene con le dita per avere uno strato compatto.
Lavare le fragole, asciugarle, eliminare il picciolo e tagliarle a fette; metterle in una ciotola con 90 g di zucchero e la maizena. Disporre le fette di fragola sulla base al cacao, riempiendo bene tutti gli spazi. 
Mescolare la ricotta e i restanti 20 g di zucchero, continuare ad amalgamare fino ad ottenere una crema lucida. 
Spalmare la crema di mandorle e cacao sulla base bianca, poi finire con la ricotta.
Distribuire il resto della frolla al cacao sulle fragole e quella bianca sulla crema di ricotta.


Infornare per 25 minuti nella parte più bassa del forno, poi coprire la superficie con un foglio di alluminio e continuare la cottura per altri 20 minuti.
Lasciar raffreddare completamente prima di sformare.

Ho preso la ricetta dal blog Pixelicious di Sara, lei ne fa una versione base con frolla e fragole e le sue foto sono talmente belle che io l'ho finita tutta ancor prima di leggere la ricetta.

2 commenti:

  1. Io sono tanto felice che ti sia piaciuta la torta... Meno che la festeggiata abbia deciso di non assaggiarla neanche :P Bella e capricciosa lei, bravissima tu, che hai dato un tocco personale e fantasioso alla mia ricetta fino a trasformarla in una creazione tutta tua! Un bacio grande :*

    RispondiElimina
  2. È bellissima questa torta e la nanetta è a d o r a b i l e

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...